Menu Chiudi

CRONOSCALATA DEL BOSCHETTO: 26 giugno 2022 (Trieste)

Come tradizione comanda, domenica 26 giugno si è svolta la 19° edizione della classica Croscalata del Boschetto, aperta anche ai podisti e organizzata dalla Società A.S.D. Gentlemen e da Ursus FXD. La partenza, come sempre, alla Rotonda del Boschetto per poi raggiungere, dopo 3,30 km, il piazzale di fronte a Villa Revoltella.

Al via per la nostra squadra l’inossidabile Manuel Manunza e l’inarrestabile Daniele Stein che hanno risalito il Boschetto in una caldissima mattinata di giugno con un tempo di tutto rispetto.

Queste le parole di Manuel per descrivere la sua performance: “pensavo di essere l’unico della squadra a partecipare in questa competizione, ma l’amico Daniele, pur non amando questo percorso, si è unito a me in questa avventura e per questo lo ringrazio tanto, lui……. un po’ meno…..  

Sono partito da casa che sentivo le gambe “di pietra” a causa dei 350 km della Carso Trail della settimana scorsa. Devo esser sincero, non avevo grandi aspettative, il mio record fino a questo momento, su Strava, era di circa 12 minuti. Prima della gara, insieme a Daniele e a Lorenzo Bresich (Cottur), prendiamo un caffè e poi “scaldiamo” i muscoli, con noi anche Luca Pitacco (Generali),  su e giù per via Pindemonte. Preso dalla foga delle ripetute, non mi accorgo che è arrivato il mio turno. Fortunatamente l’amico Daniele mi chiama e mi ritrovo sulla linea di partenza senza neanche rendermene conto.  Parto a tutta, questa volta non voglio risparmiarmi. Do quello che posso fin dal primo tornante. Le sensazioni non erano delle migliori ma, alla fine del percorso, dopo l’ultima curva, quando le energie iniziano ad abbandonarti,  vedi il rettilineo con la gente che ti incita e in fondo il traguardo, allora tiri fuori quel qualcosa in più.  Taglio la linea a scacchi bianchi e neri in 9:57. Contentissimo. Emoziona sempre partecipare alle gare che si svolgono in casa, ma soprattutto  orgoglioso di portare la divisa di una grande squadra come l’ XC Team”.

Anche Daniele ci ha lasciato le sue impressioni sulla gara: “Ho deciso di partecipare per farla insieme a Manuel e anche perché essendo vicino a casa non era necessario forzare troppo il piede già infortunato durante la Carso Trail. Personalmente la strada del Boschetto non mi piace ma, dopo l’esperienza di ieri ho cambiato idea e penso proprio che questa gara diventerà un appuntamento da non perdere.

Ho affrontato la breve gara come mia abitudine cioè sono partito forte per poi aumentare il ritmo ancora di più. L’ho  fatta tutta d’un fiato e, in questo, sono stato aiutato tantissimo dall’incitamento del pubblico a bordo strada e sulla dirittura d’arrivo.

Alla fine Manuel si è classificato ventinovesimo con un tempo di 9:57 e Daniele trentunesimo con un tempo di 10:04. Per la cronaca Lorenzo Bresich ha concluso in 8:02 e Luca Pitacco in 9:32. Clicca qui per la classifica completa.

Posted in Gare bds

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.